#viaggi

Le 7 regole per documentare i tuoi viaggi

Non lasciare che i tuoi ricordi svaniscano quando torni a casa

Le 7 regole per documentare i tuoi viaggi

Uno degli errori principali in viaggio è quello di credere che \"non dimenticherai mai\" un momento o una sensazione particolare. Quella volta che ti sei buttato da un aeroplano o che hai fatto un lancio paracadutistico, o quell'altra quando hai fatto il bagno nelle cascate al chiaro di luna, o ancora quelle notti chiassose sulla strada di Khao San o anche quell'ultimo scalino sul Kilimangiaro e il milione di altri ricordi che hai accumulato. Momenti grandi e piccoli, epici o intimi.

La domanda è, come facciamo a documentare e conservare queste esperienze di viaggio, non solo per condividerle con altri ma per preservarle per noi? Ecco alcuni facili suggerimenti da seguire per documentare al meglio i tuoi viaggi e preservare tutti quei preziosi dettagli e ricordi, così che i tuoi viaggi ti accompagneranno per anni ancora dopo il tuo ritorno.

1. FAI IL GIORNALISTA: Porta un taccuino

Foto di: João & Raquel

Un taccuino è uno strumento indispensabile nella borsa di qualunque viaggiatore. Tienilo sempre a portata di mano per buttare giù dove sei andato, con chi, quando e cosa hai fatto.

Prendi appunti quotidianamente, così non avrai problemi a ricordarti il nome di quel piatto o di quella persona nella tua foto, o di quel lago.

Suggerimento: Metti in valigia solo libri leggeri e sottili; comincia un taccuino nuovo per ogni viaggio; non solo per organizzare meglio i tuoi appunti, ma per tenere anche al sicuro i vecchi taccuini e guadagnare spazio.

2. Fai un album di ritagli

Foto di: Danny Hope

Ma non come quello di tua nonna. Voglio dire, trova qualcosa, qualsiasi cosa, dove mettere tutto il materiale informativo che raccogli per strada. Potrebbe essere una cartellina o anche soltanto un sacchettino ziploc. L'importante è che ogni volta che raccogli qualcosa lo metti sempre nello stesso posto. Conserva volantini, biglietti da visita, scontrini e tutto quello che ti ricorda alberghi, ristoranti, attrazioni e negozi che hai visitato.

In questa maniera, puoi cominciare a catalogare dove sei stato e puoi poi facilmente trovare siti web, email e altri siti di social media legati a questi posti. Sarà anche più facile, così ,correggere errori e scoprire come scrivere alcuni nomi.

Suggerimento: Prendi appunti sui biglietti che raccogli, soprattutto quelli personali di individui che incontri: come e dove vi siete incontrati e se vorrai contattarli di nuovo o perché Se puoi, scatta una foto con o della persona che ti ha dato il biglietto e annota il numero di file sulla tua fotocamera.

3. FAI IL FOTOGRAFO: Cattura lo spirito di un posto

Foto di: Kate Siobhan

Per fare veramente giustizia ad un luogo, ci vuole molto di più che qualche semplice scatto per strada. Cosa fa lo spirito di un posto? Sono tutte quelle attività che si svolgono all'aperto, per le strade, dai mercati chiassosi ai contadini al lavoro, alle donne che trasportano caraffe colorate d'acqua sulla testa. Chiediti quali saranno le scene che ti ricorderai con maggiore tenerezza tra qualche anno e cerca di catturare alcuni di quei momenti. Alcune considerazioni da tenere presente in questi casi:

Cerca di accentuare cose che richiamano veramente il luogo dove ti trovi. Lo spirito di un posto si forma attraverso diversi strati culturali: le persone, i movimenti, i cibi, gli odori, i colori, i vestiti, la musica che lo attraversano e tanto altro ancora. Se si potessero isolare poche cose in una sola immagine, si potrebbe forse riuscire a dare un senso di cosa un posto veramente rappresenta.

Suggerimento: Rispettare gli abitanti originali del posto è un fattore essenziale. Se ti senti osservato e a disagio, smetti e prova di nuovo su un'altra strada o da un'altra prospettiva.

4. Documenta le persone

Foto di: Kate Siobhan

Questa è probabilmente la cosa più difficile per chiunque. Interagire con estranei implica sempre molto nervosismo, ma spesso se si sorride, se si è gentili e si mostra, per esempio, la foto fatta, tutto diventa più facile. La regola d'oro è: Chiedi sempre prima di scattare. Basta anche solo alzare la fotocamera e dire, \"Foto?\", che è facilmente comprensibile in quasi tutte le lingue. Se assecondano la richiesta, ecco alcuni suggerimenti veloci:

Suggerimento: Se hai dei dubbi, fai sempre diversi tipi di scatti (ravvicinato, lungo, medio); puoi sempre decidere dopo.

5. Documenta i dettagli

Foto di: Kate Siobhan

I piccoli dettagli sono le prime cose che dimenticherai. Alcune cose da includere:

Suggerimento: Impara a scandagliare in cerca di dettagli facendo escursioni a piedi con lo scopo specifico di guardarti semplicemente intorno (senza una meta, senza un appuntamento). Guarda e basta. Prendi nota di questi dettagli e ritorna sul posto per catturarne qualcuno.

6. DIVENTA UN NARRATORE: Diario

Foto di: Aya Padron

Non è la stessa cosa di un taccuino. Nel diario annoti le esperienze più personali che ti capitano in viaggio. Prenditi il tempo di rifletterci sopra e processarle. Annotati domande, pensieri, speranze, momenti di crescita, vittorie, gioie, voglie e tanto altro ancora.

Suggerimento: Fallo da solo e lasciati tutto il tempo necessario. Ti ringrazierai più tardi.

7. Condividi

Foto di: Lucas Jans

Non importa quale sia il tuo scopo, un articolo, una serie di puntate per un blog, un messaggio su facebook o uns più tradizionale proiezione nel tuo salotto, hai una storia da condividere. Sei partito, hai visto, hai provato. Documentando il viaggio da diverse prospettive, avrai tonnellate di materiale da cui attingere per dipingere il quadro migliore, più descrittivo e completo della tua avventura.

La prossima volta che viaggi, assicurati di avere tutto per documentare l'esperienza da vero professionista, così potrai rituffarti, portando con te chiunque tu desideri, nel momento come se non fossi mai partito.




Pinterest Tumblr

Kate Siobhan

Kate Siobhan è una scrittrice fotografa che vive a Vancouver; collabora inoltre come redattore al MatadorU.
Leggi ancora

Hai un altro suggerimento di viaggio che manca da questo elenco?



Condividi le tue storie Instagram

Usa la hashtag #sandiskstories per essere selezionato per questo sito.

Registrati per offerte speciali!

Ricevi offerte promozionali e suggerimenti fotografici da SanDisk.